L’attività dello Studio si concretizza anche nella predisposizione di analisi di bilancio personalizzate a seconda delle specifiche esigenze dell’azienda.

Si tratta di analisi economico-finanziarie, effettuate attraverso le più diffuse tecniche di analisi presenti in dottrina (analisi per indici e per flussi), ma che contemplano anche lo studio delle molteplici aree in cui viene a concretizzarsi la gestione aziendale (organizzativa, produttiva, commerciale e strategica).

In particolare, tali analisi, rivolte a piccole-medie imprese ed imprenditori individuali, permettono al management aziendale di valutare in maniera obiettiva le caratteristiche e le capacità della propria impresa, fornendo una migliore consapevolezza dei punti critici da monitorare e dei vantaggi competitivi da sfruttare sul mercato. Sulla base delle singole analisi effettuate, infatti, sarà possibile evidenziare i punti di forza e di debolezza dell’azienda e saranno individuati potenziali sviluppi ed eventuali politiche strategiche da perseguire nel breve-medio periodo.

Tale servizio, oltre a rappresentare uno strumento di supporto per le decisioni strategiche da intraprendere, permette di analizzare le varie aree gestionali dell’impresa, consentendo di ricomprendere tali informazioni in un unico documento da presentare a potenziali investitori nel caso l’azienda stia percorrendo determinate politiche di sviluppo. Tale documento viene a rappresentare la base informativa dalla quale l’azienda può partire per sviluppare una corretta ed obiettiva impostazione delle proprie politiche di sviluppo operativo-strategico.

Le aree gestionali analizzate nel corso dell’analisi sono le seguenti:

Area organizzativa
Verrà analizzata la struttura organizzativa aziendale, con particolare riguardo al personale dipendente impiegato e con un approfondito studio del costo del lavoro.

Area produttiva
In tale sede verranno analizzate la produzione, il ciclo e la capacità produttiva dell’azienda, il grado di sfruttamento degli impianti, l’incidenza delle lavorazioni esterne sulla produzione. Verranno poi presi in considerazione i singoli prodotti e la scomposizione del fatturato per linee di prodotto, procedendo ad un’accurata analisi dei margini industriali.

Area commerciale
In tale area viene presa in considerazione la struttura di vendita dell’azienda e l’organizzazione della propria rete commerciale. Verrà inoltre condotta un’analisi particolareggiata dei clienti e fornitori, con particolare riguardo alle tempistiche di pagamento e di incasso, ai canali di vendita utilizzati, alla scomposizione per area geografica della clientela.

Area economico-patrimoniale e struttura finanziaria
In tale sede viene svolta un’analisi di bilancio dell’azienda sia a livello storico che prospettico, raffrontando i risultati con quelli dei competitors e di settore. Verrà inoltre effettuata un’analisi di sensitività con eventuali significative simulazioni di scenario.

Area strategica
Verrà in primo luogo presentato l’andamento storico e prospettico del mercato, evidenziando le caratteristiche quantitative e qualitative del settore o della nicchia di settore in cui l’azienda opera. Verrà svolto, inoltre, uno studio sui concorrenti diretti, con una sintesi di presentazione per ogni competitors elaborata in schede riassuntive.